Sella: al via il nuovo programma internazionale di accelerazione per startup del web3 applicato alla finanza

L’iniziativa “Metaverse 4 Finance”, giunta alla seconda edizione e realizzata da dpixel, il Venture Incubator del gruppo Sella, supporta il lancio e la crescita di progetti orientati al metaverso con impatto diretto sul settore finanziario

0
48

Parte il nuovo programma internazionale di accelerazione “Metaverse 4 Finance” – promosso dal gruppo Sella e realizzato dal proprio Venture Incubator dpixel con il supporto di OGR Torino – che ricerca e supporta startup italiane e straniere in grado di sviluppare soluzioni e tecnologie innovative, nell’ambito del metaverso applicato alla finanza.

Obiettivo del programma è individuare e accelerare startup con tecnologie decentralizzate-native basate su protocolli blockchain, applicazioni ibride per portare i vantaggi del web3 alle imprese e ottimizzare infrastrutture ed esperienze degli utenti, nonché soluzioni “as-a-service” in grado di ridisegnare le applicazioni legacy basate sui principi di web3 e blockchain.

Quattro gli ambiti di applicazione di “Metaverse 4 Finance”:

Tech – focalizzato su soluzioni tecnologiche e infrastrutture decentralizzate basate su “low coding”, identità digitale, security by design, interoperabilità e intelligenza artificiale;

Legal e Data – incentrato su analisi dei dati on-chain, tax reporting e compliance;

Prodotti e Servizi – dedicato a soluzioni di AI per la gestione aggregata dei portafogli, di realtà aumentata e virtuale in ambito B2B e retail, di soluzioni “blockchain as-a-service” e modelli di business incentrati su NFT e sistemi di tokenomics;

Banking – rivolto a soluzioni che supportino il passaggio dal web2 al web3, superando la complessità tecnologica per favorire la user experience del cliente finale.

I destinatari

“Metaverse 4 Finance” è rivolto a startup nazionali e internazionali, operanti nel web3, cui vengono richiesti una serie di requisiti, tra i quali figurano un core team definito, una chiara value proposition, un prototipo proto per il lancio sul mercato entro 6-10 mesi e un livello di maturità tecnologica TRL (Technology Readiness Level) maggiore o uguale a 6.

Le fasi e l’investimento

L’iniziativa è suddivisa in 4 fasi e si articolerà in un arco temporale di 6 mesi: una prima fase di scouting & selection durante la quale verrà effettuata la selezione delle migliori startup, cui seguirà un secondo momento di business acceleration per supportare il business plan e individuare le 10 migliori realtà.

Ci sarà poi la fase di validazione tecnica dei prodotti e delle soluzioni per le startup selezionate prima di passare al matchmaking che prevede la possibilità di integrare le innovazioni sviluppate all’interno dei processi di aziende operanti nel settore. Le 5 migliori startup accelerate riceveranno un investimento di 100mila euro ciascuna da parte di dpixel.

La novità della seconda edizione “Metaverse 4 Finance” riguarda il coinvolgimento di partner internazionali – come metaverse factory, studi legali e di compliance, community web3, aziende tech specializzate in soluzioni di finanza decentralizzata basate su protocolli layer 2 – che possano mettere a disposizione delle startup gli strumenti, le competenze e il supporto necessario per accelerare il loro go-to-market.

La prima edizione dell’iniziativa, recentemente conclusa, aveva registrato 117 candidature da 26 paesi e l’investimento finale in 4 startup provenienti da USA, Regno Unito, Romania e Svizzera.

Fonte: ufficio stampa Banca Sella