Cherry Bank in Emilia-Romagna: inaugurata la filiale di Ferrara

La sede è specializzata nel Private Banking & Wealth Management e si sviluppa su oltre 500mq

0
211
Cherry Bank, filiale di Ferrara

Cherry Bank ha ampliato la propria attività in Emilia-Romagna aprendo a Ferrara, su autorizzazione Bankitalia, una filiale specializzata nel Private Banking & Wealth Management. La sede di via Bologna n. 101 si sviluppa su oltre 500mq (350 mq circa suddivisi tra piano terra e primo piano, oltre ad un sottotetto di 165 mq circa) ed è dotata di un parcheggio con sette posti auto.

Il piano terra è dedicato alla ricezione dei clienti, con la presenza di due salette, due uffici operativi ed un dehors nella parte posteriore attrezzato per eventi e per accogliere la clientela nei mesi estivi. Il primo piano, invece, è utilizzato dal personale degli uffici interni residente in zona. La sede di Ferrara è concepita infatti anche come “hub territoriale” al fianco della sede centrale di Padova e delle filiali di Venezia-Mestre, Treviso, Verona e Vicenza.

“Cherry Bank ha scelto di aprire una nuova filiale a Ferrara – spiega Stefano Aldrovandi, responsabile Core Banking e Wealth Management dell’istituto – per offrire i propri servizi di private banking & Wealth Management anche ai cittadini estensi. Nella sede di Via Bologna n.101, i clienti potranno trovare ascolto, accoglienza e professionalità, oltre che la possibilità di poter investire i propri risparmi con la consapevolezza che le proposte saranno effettuate nel loro esclusivo interesse”.

Cherry Bank è una banca specializzata nel fornire credito alle imprese ad alto potenziale e nell’acquistare, gestire e trasformare crediti deteriorati.

Fonte: ufficio stampa Cherry Bank