KRUK Italia acquisisce un portafoglio secured di crediti deteriorati da Banca Sella

La cessione ha un valore nominale di circa 34 milioni di euro che vanno ad aggiungersi agli asset attualmente gestiti dal gruppo in Italia

0
108

KRUK Italia annuncia di aver concluso, attraverso l’SPV di Gruppo KRUK Investimenti, l’operazione di acquisto di un portafoglio di crediti non-performing corporate secured originato da Banca Sella. La cessione ha un valore nominale di circa 34 milioni di euro e più di 400 clienti, che vanno ad aggiungersi agli asset attualmente gestiti dal Gruppo in Italia.

“Questo nuovo acquisto e l’inizio di una partnership con una realtà bancaria storica come Banca Sella sono per noi motivo di entusiasmo e soddisfazione. Siamo orgogliosi della crescita del gruppo in Italia e della sua capacità di cogliere opportunità di business sfidanti che ci permettono sempre più di diversificare i nostri investimenti ed i prodotti gestiti” commenta Roberto D’Orazi, Director of Strategic Transactions and Business Development.

“L’operazione conclusa con Banca Sella rappresenta un importante successo per la linea di business Corporate di KRUK Italia, che rafforza la sua posizione nell’asset class secured, grazie all’expertise locale del team, alla grande passione e al forte commitment da parte del gruppo” sottolinea Eleonora Lagonigro, Director of Corporate Business Area di KRUK Italia, CBDO e Membro del Board di AGECREDIT e recentemente nominata Amministratore Unico di KRUK Immobiliare S.r.l.