Allianz Bank Academy compie 20 anni e festeggia a New York con un simposio sull’AI

Tre giorni di incontri con gli asset manager partner e accademici per approfondire le sfide del futuro

0
53
Il ponte di Brooklyn a New York

L’Allianz Bank Academy, l’accademia di Allianz Bank Financial Advisors che racchiude oltre 130 tra i migliori consulenti finanziari della banca rete del gruppo Allianz, guidata dall’amministratore delegato Paola Pietrafesa, festeggia i suoi primi vent’anni di attività ricchi di progettualità, condivisione e idee innovative.

Per celebrare questo importante traguardo, è stata scelta New York, dove per tre giornate i membri dell’accademia hanno partecipato a una intensa agenda di attività su diverse tematiche e approfondimenti sui mercati finanziari, sui servizi collegati al Private Banking e al Wealth Management insieme alle più importanti realtà partner di Asset Management, tra le quali PIMCO, Allianz Global Investors e Morgan Stanley. 

Nei tre giorni del simposio, oltre a confrontarsi sugli scenari economici i membri dell’Academy si sono concentrati anche sulle nuove sfide per il settore della consulenza finanziaria, sugli impatti della intelligenza artificiale e sul futuro della tecnologia tra etica e innovazione grazie ai contributi di Carlo Alberto Carnevale Maffè, associate professor di Strategy and Entrepreneurship SDA Bocconi, di Luciano Floridi, professor and founding director al Digital Ethics Center all’Università di Yale e Professor of Philosophy and Ethics Information all’Università di Oxford, e infine del teologo e frate Paolo Benanti, professore alla Pontificia Università Gregoriana. All’evento hanno preso parte l’amministratore delegato della banca, Paola Pietrafesa, e il top management, tra cui i vicedirettori generali Mario Ruta e Carlo Balzarini.

Fonte: ufficio stampa Allianz Bank Financial Advisors Spa