Banca Patrimoni Sella & C. si rafforza nel Triveneto con 34 nuovi banker

Il rafforzamento nel Triveneto conferma l'interesse per un'area caratterizzata da un importante dinamismo economico e dalle molteplici opportunità di sviluppo che può offrire

0
28

Banca Patrimoni Sella & C., la società del gruppo Sella specializzata nella gestione ed amministrazione dei patrimoni della clientela privata e istituzionale, continua il suo percorso di crescita in Italia e amplia il suo organico con 34 nuovi banker nel Triveneto. Con questi ingressi, sale a 59 il numero complessivo dei banker – sotto il coordinamento di Stefano Via – tra le tre sedi di Padova, Verona, Arzignano e Friuli Venezia Giulia.

Il rafforzamento nel Triveneto conferma il forte interesse di Banca Patrimoni Sella & C. per un’area caratterizzata da un importante dinamismo economico e dalle molteplici opportunità di sviluppo che può offrire. Il consolidamento della presenza di Banca Patrimoni Sella & C. nella regione, inoltre, rientra nel tradizionale approccio della banca al territorio – basato su studio attento alle sue potenzialità e vicinanza, fiducia, così come sui valori di conoscenza e sviluppo di relazioni solide con le comunità locali – che, da sempre, ne contraddistingue la strategia di espansione.

“Raccogliamo l’esigenza espressa dal mondo del private banking – sottolinea Stefano Via, capo area Territoriale Emilia-Romagna, Triveneto, Toscana e Marche di Banca Patrimoni Sella & C. – di un buon equilibrio tra autonomia professionale e qualità di vita e di servizi. Sono i motivi dell’importante crescita che sta avvenendo. Il Triveneto ne è un esempio significativo”.

Fonte: ufficio stampa Banca Sella