Guber Banca e Legambiente ripuliscono dai rifiuti il quartiere “Brescia 2 Lamarmora”

I dipendenti di Guber Banca, insieme ai propri familiari, hanno raccolto 134kg di rifiuti e 2,5kg di filtri di sigarette grazie al supporto dell'associazione ambientalista

0
69

Guber Banca – istituzione finanziaria specializzata nella gestione di crediti deteriorati e nei servizi a favore delle PMI – si è impegnata per una giornata in attività dedicate alle tematiche ESG. Più di 200 persone tra dipendenti Guber, amici e parenti, si sono uniti ai volontari di Legambiente per ripulire le aree verdi del quartiere Brescia 2 Lamarmora, con l’obiettivo di combattere il littering, ovvero l’abbandono di rifiuti di piccole dimensioni negli spazi pubblici.

I partecipanti all’evento “Guber Goes Green 2023” sono stati accolti dai volontari che hanno fornito loro informazioni sulle attività in programma, lanciando una sfida tra colleghi per vedere chi riuscisse a raccogliere più mozziconi, promuovendo così una sana competizione a favore dell’ambiente. Questa attività, che si pone a conclusione di un percorso di formazione interna operato dalla Banca sulle tematiche ESG, ha sensibilizzato i collaboratori di Guber e la comunità locale sul tema dell’abbandono dei rifiuti e sull’importanza di mantenere la città pulita. Secondo lo studio “Park Litter” 2022 di Legambiente, i mozziconi di sigaretta rappresentano infatti il 42,2% dei rifiuti abbandonati, seguiti da tappi di bottiglia o di barattoli e linguette di lattine.

“Crediamo fortemente – afferma Francesco Guarneri, amministratore delegato di Guber Banca – che iniziative di questo genere siano importanti per promuovere la conservazione dell’ambiente e contribuire in modo tangibile alla riqualificazione e alla salvaguardia della città in cui la banca svolge la propria attività. La partecipazione di un così grande numero di persone dimostra il nostro impegno concreto nel perseguire una visione di comunità sostenibile”.


Fonte: ufficio stampa Guber Banca