NPL: Antonella Pagano entra a far parte del Consiglio di amministrazione di Fire Spa

L'esperta si inserisce con delega ai progetti speciali. Il suo ingresso ha effetto dal 1 febbraio 2024

0
36
Antonella Pagano

Antonella Pagano fa il suo ingresso nel Consiglio di Amministrazione di Fire Spa, la principale controllata del gruppo Fire, con delega ai progetti speciali. La nomina – fa sapere la società – ha effetto dal 1 febbraio 2024.

Pagano vanta una lunga esperienza nel settore del credito e degli NPL, avendo ricoperto ruoli di responsabilità in alcuni dei principali operatori a livello europeo. Ha iniziato la sua carriera in PwC Corporate Finance, diventando responsabile per l’Italia dell’European Portfolio Advisory Group, team specializzato nel fornire consulenza strategica in operazioni di cessione di asset non-core e portafogli NPL.

Nel 2016 è entrata in Intrum (precedentemente Lindorff) e qui ha ricoperto il ruolo di country manager per l’Italia. Infine, dal 2019 è stata managing director per Accenture Management Consulting, con responsabilità su clienti credit servicer in area NPE.

” La sua esperienza e la sua visione strategica – commenta Angelo Barbarulo, presidente di Fire Spa – forniranno un apporto fondamentale alla crescita e al successo delle attività del gruppo”.

Fonte: ufficio stampa Fire