Prelios Integra stringe un accordo con UrbanV per le attività di advanced air mobility e urban air mobility

Prelios Integra si occupa della due diligence dei siti individuati per i vertiporti (aeroporti per aerotaxi e droni) realizzati sulla copertura degli edifici o direttamente a terra e delle attività di ingegneria necessarie alla costruzione degli stessi

0
32
La sede Prelios di Milano

Prelios Integra, società del gruppo Prelios guidata da Nicolò Tarantino, ha stretto un accordo di prestazioni tecnico-professionali con UrbanV, azienda costituita da Aeroporti di Roma, SAVE, Aeroporto di Bologna e Aéroports de la Côte d’Azur. L’intesa riguarda lo svolgimento di tutte le attività del settore dell’advanced air mobility e della urban air mobility, incluse la progettazione, la costruzione e la gestione di reti di vertiporti.

“Questo accordo è un segno dell’attenzione che Prelios Integra pone su progetti innovativi nell’ambito delle infrastrutture”, commenta Alessandro Natoli, director di Prelios Integra. “Siamo orgogliosi di avere come cliente UrbanV, crediamo molto nella prospettiva di questo modello di business nel settore aviation. Prelios Integra fornirà ad UrbanV un servizio chiavi in mano che va dalle analisi preliminari dei siti individuati, fino alla realizzazione degli stessi, per poi proseguire con la gestione amministrativa, tecnica e commerciale degli spazi landside dei terminal”.

La mission di UrbanV è aggiungere valore al panorama della mobilità, per rendere operativi i servizi di aerotaxi attraverso, tra l’altro, la gestione delle operazioni di terra introducendo il primo servizio di mobilità urbana sostenibile e sicuro per i passeggeri. Prelios Integra si occupa della due diligence dei siti individuati per i vertiporti (aeroporti per aerotaxi e droni) realizzati sulla copertura degli edifici o direttamente a terra e delle attività di ingegneria necessarie alla costruzione degli stessi.

Fonte: ufficio stampa Prelios