Transizione ecologica: accordo tra SACE e illimity per aiutare lo sviluppo ESG delle imprese

0
34
Corrado Passera, ceo di illimity

SACE e illimity Bank rafforzano la collaborazione, con l’obiettivo di accelerare la transizione sostenibile del Paese, supportando le imprese italiane nei loro investimenti volti a ridurre l’impatto ambientale. La partnership consentirà a illimity Bank di mettere a disposizione delle aziende la garanzia di SACE per le loro progettualità finalizzate alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, prevenzione e riduzione delle attività inquinanti, protezione delle risorse idriche e marine, salvaguardia e ripristino delle biodiversità e degli ecosistemi, mobilità sostenibile e circular economy, in linea con il Green New Deal e con la tassonomia definita dall’Unione Europea.

Le imprese – società di capitali con fatturato fino a 500 milioni di euro – potranno beneficiare della Garanzia Green di SACE all’80%, rilasciata a condizioni di mercato, attraverso un processo totalmente standardizzato e digitalizzato. Per rendere ancor più accessibile lo strumento della Garanzia Green, SACE ha semplificato e ulteriormente digitalizzato il processo, migliorando la customer experience anche grazie a un portale dedicato. Tra le novità introdotte, una maggiore flessibilità dei finanziamenti, tra cui la possibilità di avere erogazioni multiple.

Le nuove modalità di accesso alla Garanzia Green rappresentano un ulteriore importante passo nel percorso di trasformazione digitale che SACE sta portando avanti, in linea con la strategia e gli obiettivi del Piano Industriale INSIEME 2025.
Inoltre, le modifiche introdotte allo strumento agevoleranno e accelereranno la sigla di nuove convenzioni green.

“Le aziende che investono in sostenibilità sono più competitive e resilienti e questo vale in particolare per le PMI, che sono un pilastro del nostro piano industriale INSIEME2025” sottolinea Daniela Cataudella, managing director Digital Business di SACE. “Con la nostra Garanzia Green abbiamo già supportato oltre 500 progetti in Italia per un valore totale di 12 miliardi di euro”.


“illimity è una sustainable native company, in quanto fin dalla propria nascita ha avviato un percorso di integrazione degli obiettivi ESG nei propri modelli di business, governance e processi aggiunge Stefano Ortolano, head of Crossover & Acquisition Finance di illimity – e questo nostro approccio ci rende un partner di riferimento in Italia per tutte le PMI che intendono raggiungere e migliorare i propri obiettivi sostenibili”.

Fonte: ufficio stampa illimity