Generalfinance si dota di una nuova piattaforma full digital per la gestione delle operazioni di factoring

Il nuovo sito consente anche la generazione di una nuova pratica elettronica di fido automatizzata

0
35

Generalfinance ha sviluppato una nuova release della propria piattaforma digitale (“Generalweb”) ulteriormente migliorata con l’adozione di nuovi processi per la gestione dell’onboarding cliente, concessione e monitoraggio del credito. Questo intervento evolutivo rientra tra le iniziative previste dal Piano Strategico triennale della società, che negli ultimi anni ha investito fortemente nell’innovazione del proprio modello di gestione e governo del credito, aumentando il livello di digitalizzazione, rafforzando le logiche di valutazione ed ottimizzando processi e strumenti. In tale scenario, la società ha internalizzato nel corso del 2020 le attività di data analytics, attraverso la costituzione di un presidio in ambito di Data Driven e Data Science, all’interno della Direzione ICT e Organizzazione.

La nuova release – sviluppata internamente da Generalfinance in ottica full digital – consentirà di velocizzare le fasi di origination, delibera e gestione operativa dei rapporti (dallo screening iniziale delle nuove opportunità commerciali, alla valutazione analitica delle operazioni, fino alla gestione andamentale dei rapporti). Generalweb è uno strumento estremamente scalabile che si innesta nel percorso di crescita di Generalfinance e consente un’interazione efficiente con le aziende cedenti, sia in termini consultativi che dispositivi, per una gestione dinamica e rapida del rapporto di factoring; abilita inoltre

i) la gestione dei crescenti volumi di business attraverso workflow di onboarding e delibera di affidamento specializzati in funzione della tipologia di operazione (clienti “distressed” e “performing”),

ii) motori di analisi che rafforzano ulteriormente la capacità di valutazione delle operazioni attraverso algoritmi proprietari innovativi con componenti predittive di scoring a livello di debitore ceduto, cedente e operazione di factoring e

iii) sistemi di dashboard e di reporting interattivi e aggiornati in tempo reale per supportare l’attività di monitoraggio delle posizioni da parte della Direzione Crediti e delle funzioni di controllo. Inoltre, Generalweb consente la generazione di una nuova pratica elettronica di fido automatizzata collegata al processo decisionale in carico agli organi deliberanti, che riceveranno direttamente la PEF dei clienti con tutte le informazioni alimentate automaticamente dalla piattaforma.

Per il disegno e la realizzazione della nuova piattaforma Generalfinance ha costituito un gruppo di lavoro interfunzionale – guidato da Alessandro Ferrari – chief lending officer – e da Stefano Biondini – chief information officer – che si è avvalso del supporto di KPMG Advisory, con un team coordinato da Guido Tirloni e Mauro Rosiglioni.

“Il rilascio della nuova piattaforma di concessione – commenta Massimo Gianolli, ceo di Generalfinance – è un ulteriore passo nel nostro percorso di crescita che ci permette di aumentare notevolmente la scalabilità del nostro modello di business, facendo leva su processi industrializzati e metodologie consolidate con l’apporto di tecniche di machine learning che razionalizzano le prassi di valutazione e gestione del credito che Generalfinance ha sviluppato in tutti questi anni di esperienza nel mercato del factoring”.

Fonte: ufficio stampa Generalfinance