Salvatore Perozzi, ceo di Vitaly Spa, acquisisce il 33% di quote dirette del fondo europeo NPL & UTP Sicav

L’accordo sarà a breve sottoscrivibile anche in Italia: si prevede una raccolta di 500 milioni di euro

0
122

Salvatore Perozzi, ceo & founder di Vitaly Spa, ha annunciato l’acquisizione del 33% di quote dirette del fondo europeo NPL & UTP Sicav (European Fund Npl & Utp Sicav). Il fondo, noto per il suo rendimento, prospetta risultati positivi nei prossimi mesi. L’accordo sarà a breve sottoscrivibile anche in Italia: si prevede una raccolta di 500 milioni di euro.

Vitaly Spa ha inoltre siglato una partnership esclusiva con NPL REsolutions Point. La piattaforma è dedicata agli agenti immobiliari in tutta Italia, e offre loro l’opportunità di accedere al mercato dei crediti ipotecari presentando ai clienti investitori opportunità per generare profitti con l’acquisto diretto di crediti di primo ordine e degli immobili ad essi associati. Un approccio che apre la strada a nuove possibilità, evitando il tradizionale processo d’asta e creando valore senza i costi e i rischi associati.

Questa nuova tappa nell’evoluzione di Vitaly Spa dimostra l’impegno dell’azienda nell’affrontare gli NPL come opportunità finanziarie. Inoltre Vitaly si è aggiudicata 22 milioni di portafoglio immobiliare da Banca Valsabbina.

Fonte: ufficio stampa Vitaly Spa