Il gruppo BCC Iccrea finanzia con 9,1 milioni di euro la riqualificazione dello Sporting Center, campeggio di Montegrotto Terme (Pd)

Investimento realizzato con BCC Pordenonese e Monsile. Il nuovo centro, operativo dal 2026, si chiamerà Union Lido Terme

0
28
Il centro direzionale del gruppo BCC Iccrea

Il gruppo BCC Iccrea con BCC Pordenonese Monsile, ha concluso un’operazione di sostegno finanziario di 9,1 milioni di euro a beneficio della società SITLA Srl. L’azienda ha da poco acquisito la proprietà dello Sporting Center, camping realizzato a Montegrotto Terme (Padova) nella seconda metà degli anni ’70, chiuso dal 2020 e oggi in uno stato d’abbandono. Grazie a questa operazione, SITLA potrà riqualificare la struttura di campeggio, portandola allo standard 5 stelle di Union Lido, realtà di punta a livello nazionale ed europeo, di proprietà della stessa azienda, situato sul litorale di Cavallino-Treporti (Venezia), con una superficie complessiva di 60 ettari, di fronte al mare.

Il nuovo campeggio, che sarà ribattezzato Union Lido Terme, verrà completamente riedificato. Coprirà una superficie di circa 7 ettari e si posizionerà appunto nel segmento dei campeggi a 5 stelle, offrendo servizi di alto livello ed esperienze immersive nel territorio circostante. La struttura ricettiva, che sarà operativa dal 2026, avrà una forza lavoro di circa 80 persone, fra collaboratori diretti e imprese coinvolte, con un indotto che interesserà oltre 60 aziende fornitrici. La previsione è di generare 240.000 pernottamenti con significative ricadute economiche sul territorio e sulle attività commerciali e artigianali di Montegrotto Terme.

La mobilità sulle due ruote sarà poi uno dei punti di interesse, in quanto il territorio delle Terme Euganee e del Parco Colli rappresenta una meta elettiva, con percorsi adatti a tutti e con partenza prevista, della nuova pista ciclabile, davanti all’ingresso del futuro campeggio. L’offerta di piazzole e unità mobili di pernottamento verrà integrata da una piccola struttura alberghiera, con 20 family rooms, e saranno inoltre disponibili ampie e ombreggiate piazzole su fondo erboso per maxi caravan, dotate di tutti i servizi necessari e suite innovative “open air” sullo stesso stile adottato da Union Lido.

“BCC Iccrea sostiene lo sviluppo delle imprese alberghiere – le parole di Carlo Napoleoni, responsabile Divisione Impresa gruppo BCC Iccrea – anche in circostanze, come questa, che prevedono la rifondazione completa della struttura ricettiva e la riqualificazione dell’intera area di riferimento. Si tratta di iniziative che si concretizzano grazie alle strette sinergie con le BCC sul territorio, che confermano l’impegno che il Credito Cooperativo promuove verso le proprie comunità locali”.

L’operazione è stata realizzata con BCC Pordenonese e Monsile.

Fonte: ufficio stampa BCC Iccrea